Ginecomastia

CHE COS’È UNA CONDIZIONE DI GINECOMASTIA?

La condizione di ginecomastia è un problema al seno maschile anormalmente ingrossato visto più negli uomini di mezza età e anziani. La ginecomastia può verificarsi per diversi motivi, come uno squilibrio ormonale, un uso eccessivo di steroidi anabolizzanti e cambiamenti nei livelli ormonali dovuti a malattie del fegato.

Al giorno d’oggi, gli uomini possono facilmente superare la ginecomastia che significa seni maschili ingrossati. Con lo sviluppo della medicina estetica, i chirurghi plastici possono curare un gran numero di pazienti ogni giorno.

La chirurgia della ginecomastia è una procedura semplice in cui il medico esegue una piccola incisione su entrambi i lati del torace utilizzando moderne tecniche cosmetiche. Il medico rimuove quindi il grasso e il tessuto ghiandolare nella zona del seno. Quindi riscolpisce ancora una volta la circonferenza del torace per dare un aspetto naturale.

La perdita di peso aiuta alcuni uomini a trattare le condizioni di ginecomastia. Tuttavia, questo non funziona in molti casi perché i tessuti ghiandolari in eccesso non possono essere espulsi con la perdita di peso. Quindi richiede al paziente di sottoporsi all’intervento chirurgico di rimozione dell’operazione per sbarazzarsi della ginecomastia.

Gynecomastia 01 1
Gynecomastia 02 1

TECNICHE UTILIZZATE NELL’OPERAZIONE DELLA GINECOMASTIA

Lo sviluppo nel campo della chirurgia plastica e la tecnologia ivi utilizzata ha portato a tre diverse tecniche utilizzate nella chirurgia di rimozione della ginecomastia negli uomini. La tecnica utilizzata nella procedura chirurgica è determinata dalle condizioni del paziente e dalla dimensione del problema della ginecomastia.

Le tecniche utilizzate negli interventi chirurgici per rimuovere la ginecomastia negli uomini includono:

Liposuzione: in questa tecnica, il medico rimuove il grasso in eccesso e il tessuto ghiandolare sotto il seno utilizzando la tecnologia Vaser, che rimuove il grasso.

Rimozione chirurgica: in questa tecnica, il medico rimuove l’intero seno con tessuto adiposo e tessuto ghiandolare. Questa tecnica viene eseguita utilizzando un endoscopio.

Tecnologia di integrazione: quest’ultima tecnologia si basa sulla combinazione della prima e della seconda tecnologia. Il seno sottocutaneo viene rimosso da un laser, che a sua volta dissolve il grasso accumulato e lo smonta.

Il successo dell’intervento dipende principalmente dall’abilità e dall’efficienza del chirurgo.

Esistono diversi metodi non chirurgici per trattare la ginecomastia negli uomini, come l’uso di alcuni farmaci che curano la ginecomastia, l’esercizio fisico e il seguire una dieta sana. Tuttavia, questi metodi non funzionano per tutti i casi. Ecco perché l’intervento chirurgico di rimozione della ginecomastia è una soluzione efficace e rapida.

CANDIDATI PER L’OPERAZIONE DI GINECOMASTIA

Alcuni uomini sono sorpresi da cambiamenti insoliti nell’area del seno. A causa di questo cambiamento anomalo, l’ansia inizia a dominarli poiché non conoscono le cause di questi sintomi e i cambiamenti che si verificano. Chiunque soffra di ginecomastia è considerato un candidato per l’intervento. I sintomi della ginecomastia negli uomini sono:

Un aumento anomalo delle dimensioni del seno negli uomini.

Notevole rigonfiamento del seno e dei tessuti circostanti accompagnato da gonfiore.

La sensazione di dolore quando la pressione viene applicata all’area del seno.

La comparsa di grappoli di tessuto e ghiandole sebacee sotto i capezzoli.

Protrusione visibile sotto forma di capezzolo mentre si avvicina all’ossificazione.

Occasionalmente si verifica un cedimento generale delle dimensioni del seno.

Le secrezioni si scaricano da uno o due capezzoli insieme.

La comparsa di alcune piaghe intorno alla zona del seno.

Gynecomastia 03 1
Gynecomastia 04 1

SUGGERIMENTI OPERATIVI PRE- GINECOMASTIA

Dovresti consultare immediatamente il medico se manifesti uno dei sintomi di cui sopra. Quindi il medico può determinare la dimensione della ginecomastia e quanto bene si sviluppa la condizione. Il medico esegue anche un esame fisico per rilevare la salute del paziente in preparazione all’intervento chirurgico per trattare la condizione di ginecomastia. Il paziente che si sottoporrà ad intervento chirurgico per rimuovere la ginecomastia dovrebbe seguire alcuni consigli prima di sottoporsi all’operazione:

Smettere di fumare per un po’ prima dell’operazione (due settimane – un mese).

Smetti di prendere antibiotici, aspirina e antinfiammatori.

Astenersi dall’assumere integratori a base di erbe per evitare qualsiasi sanguinamento durante l’intervento chirurgico.

Smetti di assumere farmaci che hanno un impatto negativo sull’intervento chirurgico di rimozione della ginecomastia.

SUGGERIMENTI OPERATIVI POST GINECOMASTIA

Se il paziente segue i consigli e le istruzioni del medico, la condizione di ginecomastia negli uomini viene completamente trattata dopo l’intervento chirurgico. Il paziente deve seguire accuratamente queste istruzioni dopo l’intervento per ottenere risultati garantiti e un periodo di recupero senza complicazioni:

Dormi dritto e stai lontano dai piegamenti, quindi la ferita non subisce complicazioni.

Avere un riposo completo per almeno tre giorni dopo la fine dell’intervento.

Evita di bere bevande analcoliche o alcolici ed evita di fumare per un po’ di tempo dopo l’operazione (due settimane – un mese).

Aderire ad avere gli antidolorifici e i farmaci in tempo accuratamente come raccomandato dal medico.

Evitare lo stress e gli esercizi che richiedono molto sforzo per il periodo successivo all’intervento (due settimane).

Evitare di guidare nei primi giorni dopo l’operazione.

Affidarsi ai liquidi nei primi giorni dopo l’intervento fino a quando i cibi solidi non vengono introdotti gradualmente nella dieta.

FASI DELL’OPERAZIONE DI GINECOMASTIA

L’intervento di rimozione della ginecomastia negli uomini è una procedura semplice con poche fasi. Dopo l’anestesia, il chirurgo esegue una piccola incisione su entrambi i lati del torace utilizzando una tecnica per rimuovere la ginecomastia negli uomini. Attraverso queste piccole incisioni, il medico rimuove il grasso e il tessuto ghiandolare del seno. Allo stesso tempo, rimodella la circonferenza della schiena per renderla perfettamente naturale.

Gynecomastia 9
Gynecomastia 06 1
Gynecomastia 05 1

 

BLOG E ARTICOLI

BLOG

vedi tutto Blog and News

ARTICOLI

vedi tutto Blog and News